Log In

I Musicisti

Christy Leahy e Ciaran Coughlan (duo Organetto irlandese-Pianoforte)

Christy Leahy suona l’organetto irlandese da bambino, quando ha iniziato a suonare per la danze irlandesi nel suo paesino, Carraig na bhFear, County Cork. Da lì in poi, Christy ha sviluppato uno stile e un repertorio legati alla musica più sentita in questa zona, principalmente polkas & slides. Negli ultimi 20 anni, Christy ha registrato quattro dischi con il gruppo North Cregg (insieme con il pianista Ciaran Coughlan), suonando anche nei più importanti folk festival del mondo (Tonder, Cambridge, Glastonbury, Celtic Connections, Milwaukee USA ecc.). Inoltre, ha registrato numerosi dischi suonando in numerosi trasmissioni TV e radio internazionali.

Ciaran Coughlan è noto come uno dei più importanti pianisti nella musica tradizionale irlandese. Studiando all’università di Cork con il Professore Micheal O Suilleabhain, negli anni novanta, ha sviluppato uno stile di accompagnamento alle melodie irlandesi, molto ritmico prendendo spunto anche della musica di Cape Breton.

Dermot O’Connell e John Caudill

Dermot O’Connell: Although born in Shakespeare’s county of Warwickeshire, Dermot is genetically 100% Irish. His father hailed from Killoughternane and his mother from Rathanna, both in County Carlow, 100 km south of Dublin. He has worked in theatre in Dublin as a singer in musicals at the Gaiety and Olympia theatres, and more recently at the English Theatre in Rome. He has taught at university level in Rome and is a bookseller on Via del Moro in Trastevere.

John Caudill, our pianist is a native of Manchester, Kentucky, in the foothills of the Appalachians. As such, he is the product of primarily Irish and Scottish ancestry, and from early childhood was surrounded by a musical family tradition. He started piano lessons at age 6, and although he is a retired dental officer from the U.S. Armed Forces, has always been active as a musician. He frequently collaborates with musical theatre and accompanies soloists in the local area. Dermot’s performance will include an Irish love song, a rebel song, and a comic song, representing several centuries of Irish vocal tradition. John will play two nocturnes by Dublin-born composer John Field (1787-1837). Field is best remembered as the inventor of the nocturne and exerted a profound influence on later composers such as Chopin, Liszt, and Schumann.

Shahnaz Mosam

Shahnaz Mosam, arpista, compositrice e poeta eco-feminista si ispira alle tradizioni dei bardi e trovatori, alla natura ed elementi, nonché al suono dello strumento stesso. Originaria di Inghilterra, vive in Italia, nell’alto Lazio.
Ha cominciato più di vent’anni fa con un’arpa celtica di tipo moderno (a levette), ma da diversi anni preferisce suonare il “wire strung clarsach” ossia l’arpa celtica antica di origine medievale con corde in metallo, e una piccola arpa doppia (strumento con tre file di corde).
Suona sia da sola che nel duo “Flutarpa” (arpa e flauto dolce), nel duo IncantArpa con la cantante soprano Lisa Celeste e con le danzatrici Le Dame della Fenice. Le sue performance spesso includono letture di testi antichi e proprie poesie su temi naturali e metafisici.
Ha pubblicato da indipendente due registrazioni delle sue composizioni; “The Crone’s Consort” nel 1998, e “Broken Dreams” nel 2000, seguiti nel 2005 da una raccolta di brani tradizionali “Elfin’s Delight”. Un nuovo CD “Nel Fitto del Bosco” è uscito in 2013.

The Shire

The Shire sono una band tutta italiana che dal 1998 si occupa musica irlandese tradizionale e celtica, il loro repertorio è costituito da brani strumentali, danze (gighe, reel ecc), arie e canzoni, il loro spettacolo spazia da ritmi coinvolgenti fino a momenti più solenni e romantici, tutto questo ben si adatta tanto a cerimonie ufficiali quanto a party e festival.

La varietà del repertorio e la qualità delle esecuzioni ci ha reso la scelta prediletta dell’Irish Club of Rome, dell’Ambasciata Irlandese e dell’Irish College e tra le altre cose ci ha portato a suonare allo stadio Olimpico per il Terzo Tempo Peroni del Torneo Sei Nazioni, per l’ex presidente dell’Irlanda, Mary McAleese e da spalla a Andy Irvine (Planxty).

Torq

Gruppo musicale nato nel 2015 da una passione verso il mondo irlandese e le sue musiche tradizionali. Il repertorio spazia dalle classiche “tunes” della musica tradizionale irlandese come reels, jigs e polkas fino alla rivisitazione di brani di artisti definiti “new trad”. Il nucleo della band è composta da tre elementi: Carlo Pellerucci ai whistles, Daniele Grillo alle chitarre e bouzouki, Andrea Rondinelli al bodhran.

I musicisti dei Torq giungono all’irish-folk dopo esperienze maturate nei più diversi generi arricchendo così la loro musica con espressioni personali e distintive: Carlo dagli studi classici diplomandosi presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale G.Briccialdi ma anche da variegati repertori folk e rock. Daniele dalla musica pop, rock e progressive mentre Andrea giunge al bodhran dopo esperienze come chitarrista in band locali grunge/metal. Dominic Ronayne, fiddle/violino, è discendente di una famiglia di musicisti tedesco- irlandese. Negli anni novanta ha fondato un suo gruppo di musica irlandese a Milano, i Blackstonefolk. Da quando si è trasferito nel Ternano ha collaborato con diversi gruppi locali di musica di vario genere.

Cathal Johnson

Cathal Johnson was born and raised in Ireland. Today he is based in Galway City, where he has a workshop specialising in harmonica repair and customisation work at The Forge Arts Centre, New Road, Galway, Ireland.

Having been taught music in primary school, Cathal grew up playing various music genres such as Irish traditional dance music, blues, folk and contemporary music on guitar and harmonica, later adding accordion and melodeon. Today however Cathal specialises in playing Irish Traditional Dance Music and plays in various pubs and festivals around Ireland and Europe.

Recently in April 2019, Cathal completed Hohner’s training as a repair service technician at the Hohner factory in Trossingen, Germany. In the past he has also studied under tutelage of Brendan Power, Rick Epping (inventor of the XB40 harmonica) and Mick Kinsella in playing, repairing and customising harmonicas.

In 2010, Cathal obtained a degree in Applied Music specialising in Harmonica Solo Performance and wrote his dissertation on ‘The Role of the Harmonica in Ireland’ at DkIT in Dundalk, Co. Louth in Ireland. His dissertation can be found on his website: www.harmonicasireland.com. Cathal specialised in solo performance playing Irish Traditional Dance Music on diatonic and chromatic harmonicas.

Cathal can be found in Galway where he teaches music and organizes many harmonica events and festivals.

Cathal will conduct several workshops on the Harmonica at the Taverna degli Artisti: how to buy a Harmonica, how to care for it and how to play it.

Leave a Comment