Log In

Festival irladese 2019 Bassano in Teverina (VT)

Festival di cultura irlandese:  conferenze, concerti, musica, letteratura, storia, arte, incisioni, pittura, fotografia, craic agus ceol

Inaugurazione dello studio di Britta Winkels, Bassano in Teverina, sabato 19 gennaio 2019

Bassano in Teverina – Cultural Events, 2018

Aprile:  Sabato 14 aprile, Visita al Castello Orsini e il suo giardino medievale a Vasanello

Giugno:  Sabato 10 giugno, Visita al museo archeologico di Amelia e al Palazzo Venturelli

Luglio:  sabato 21 luglio:  Concerto di TORQ, Musica tradizionale irlandese, Chiesa di Santa Maria dei Lumi, Bassano in Teverina (nell’ambito della manifestazione Festa in Borgo)

LA TORRE DI BASSANO IN TEVERINA

Le forme originarie della torre/campanile (l’XI e il XIV sec.), della Chiesa di Santa Maria dei Lumi sono state a lungo celate dalla trasformazione in torre di guardia da parte della famiglia Madruzzo fra il 1559 e il 1571.

Il restauro, fra il 1976 e 1994 ha giustamente rimesso in luce le antiche vestigia che narrano una storia affidata alla pietra, ricca di messaggi simbolici.

L’edificio può essere paragonato alla torre romanica della pieve romanica di Santa Bruna (XII-XIII sec.) della vicina Gallese dove è vissuto Camilian Demetrescu (1924-2012), artista di origine rumena che, a seguito dell’incontro con Mircea Eliade, abbandona l’astrattismo per dedicarsi al risveglio della cultura spirituale.  Di fondamentale importanza sono i suoi studi sulla simbolica romanica pubblicati dalle edizioni Il Cerchio nel 1997.

Segendo le interpretazioni del grande studioso, la torre originaria può essere interpretata come axis mundis, con la funzione di vigilanza e ascensione, unione fra il cielo (futuro), la terra (presente) e gli inferi (passato).  L’edificio, a base quadrata, tipico del romanico lombardo e romano, fa riferimento ai 4 elementi e ai 4 punti cardinali ed è la rappresentazione simbolica della terra su cui capta la energia solare.

Le bifore e le trifore sono i gradini della Scala salutis, la scala di Giacobbe, che deve percorrere l’anima per arrivare al cielo e la torre è anche simbolo di Maria che, nelle Litanie Lauretane è definita Turris Davidica e Turris Eburnea che unisce l’umanità a Dio.

La simbolica dei numeri viene espressa:  il numero due delle bifore rappresenta la dialettica fra bene e male, energie che si contendono il potere sul mondo mentre il tre delle trifore alle tre nature divine (padre. figlio e spirito santo).

Il telamone del primo piano che sorregge la colonna con la schiena tendendo un enorme attributo maschile, è simbolo della lussuria e del peccato che volge le spalle alla chiesa;  al secondo piano la colonna a tortiglione con i capitelli con la rosa e gli elementi vegetali possono far riferimento al Tempio di Salomone;  al terzo piano il telamone seduto con le gambe accavallate e attributo maschile può far riferimento, oltre alla leggenda del pastorello Marzio, alla aspirazione dell’uomo alla Verità.

Mara Quadraccia
Presidente Unitre di Amelia
[email protected]

Bassano in Teverina – Cultural Events 2017

18 febbraio  2017:  Avvicinamento al giardinaggio.  Un giorno al Vivaio con Francesca Pinzaglio

 

03 giugno:  Passeggiata Archeo-naturalistica fra Chia e Bomarzo

 

01 luglio:  Lucilla Catania, scultrice,  presenta la sua mostra permanente “Sculture in Campo” a Bassano-in-Teverina

14-15-16 luglio:  Borgo in Festa, Bassano in Teverina.  15 luglio: Concerto “Cielito Lindo“, Baltazar Zuniga – Tenore, Lincoln Amada – Arpa, nella Chiesa della Madonna dei Lumi, ore 18:00.  Mostra Fotografica “Aqua”. Partecipano i fotografi:  Ana Vintila, Simona Poncia,  Pasquale Comegna.

11 agosto:  Una notte sotto le stelle, a Bassano in Teverina (la notte di San Lorenzo) sotto la guida di Astronomitaly guarderemo il cielo (e la luna) di questa notte spettacolare.

 

26 agosto 2017, ore 1830 Canzoni Popolari del Centro Italia.  Duo Piero Brega-Oretta Orengo

 

16 settembre 2017:  Lucilla Catania presenta le sue opere Arte in Campo – Arte Contemporanea e Archeologia (https://www.youtube.com/watch?v=P4PIQPZd0uQ)

7 ottobre 2017,  ore 18:00:  The Kay McCarthy Ensemble. La celebre cantante Kay Mc Carthy, da decenni autentica ambasciatrice della musica e della cultura irlandese in Italia, insieme al suo Ensemble: Susanna Valloni – flauti dolce e traverso, ottavino e tin whistle, Fabio de Portu – chitarre, Piero Ricciardi – bodhran, ci incanterano con il meglio del repertorio tradizionale irlandese.

 

22 ottobre 2017;ore 16:30:  Mara Quadraccia presenterà suo libro di ricette e racconti umbri “Le Umbriache” e Sabrina Capucci illustrerà le sue proposte per corsi e conferenze.

29 ottobre 2017 ore 09:30:  Da Sasso Quadro (località nella campagna di Bassano in Teverina) a Mugnano – una passeggiata archeo-naturalistica lungo circa 6 km iniziando con una leggera colazione a Sasso Quadro e terminando con una visita al Palazzo Orsini di Mugnano.

Bassano in Teverina oggi

Bassano in Teverina oggi

Bassano in Teverina oggi